sabato 30 luglio 2016

#Bastabuche: la seconda fase operazione Anas

È partita la seconda fase dell’operazione #bastabuche per un valore di 295 milioni di euro. Sono stati pubblicati, in Gazzetta Ufficiale cinque nuovi Accordi quadro triennali, suddivisi in lotti che riguardano le strade di competenza Anas lungo tutta la penisola e le due isole maggiori, Sicilia e Sardegna. La prima fase del progetto, si ricorda in una nota, è stata avviata a fine 2015 e ha riguardato 53 gare d’appalto per la manutenzione della rete stradale e autostradale per circa 300 milioni. Di queste, 50 sono già state contrattualizzate (per 250 milioni), 2 sono in fase di aggiudicazione definitiva (42 milioni), una in fase di aggiudicazione provvisoria (5 milioni). In questo primo semestre, spiega l’Anas, sono già in corso 82 interventi per un investimento complessivo di 130 milioni mentre altri 46 – per 70 milioni – sono di imminente consegna.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog