venerdì 24 giugno 2016

Truffa: denunciato 26enne di Melfi

La polizia di Melfi (Pz) ha denunciato per truffa un giovane melfitano di 26 anni. Vittima del raggiro un cittadino ferrarese, il quale l’estate scorsa aveva acquistato un dispositivo elettronico su un noto sito di vendite online. Effettuato il pagamento versando i soldi su carta ricaricabile, non aveva mai ricevuto il bene acquistato; nel frattempo il venditore si è reso irreperibile. Dopo la denuncia dell'uomo la polizia è riuscito ad individuare l’autore della truffa, il ventiseienne appunto, già noto per numerosi episodi analoghi.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog