venerdì 24 giugno 2016

Rubano cavi di rame: arrestate tre persone

Presi in flagranza per furto di rame tre uomini di nazionalità romena, 2 dei quali residenti in provincia, sono stati arrestati dai carabinieri di Aliano e poi rimessi in libertà. Gli agenti impegnati in un’operazione di contrasto al fenomeno dei furti di oro rosso, hanno bloccato, lungo la strada provinciale che collega Aliano a ad Alianello un auto a bordo della quale c’erano tre romeni. Sul mezzo sono stati trovati 1500 metri di rame già sguainato appena prelevato dall’impianto di illuminazione di Missanello. Il rame dal valore di 1500 euro è stato riconsegnato al legittimo proprietario.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog