venerdì 24 giugno 2016

Morì dopo incidente sul lavoro: aperta inchiesta

La Procura di Bari ha aperto un'indagine per omicidio colposo con riferimento alla morte di un 54enne di Modugno, deceduto alcune settimane dopo un incidente sul lavoro. L'uomo, dipendente dell'azienda 'Chimica D'Agostino', si è ustionato durante il turno di lavoro con un acido che stava maneggiando. Medicato e curato presso il Policlinico di Bari, è poi stato dimesso dopo alcuni giorni. Alcune settimane più tardi ha avvertito un malore ed è morto. E' stata disposta l'autopsia. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog