sabato 25 giugno 2016

Gdf: primi bilanci per il 2016 in Puglia

Bilancio dei primi 5 mesi anche per la Puglia. Sono aumentati i reati di corruzione, con un incremento del 30 per cento rispetto al 2015. In materia di appalti da gennaio a maggio la guardia di finanza ha denunciato 91 persone rispetto alle 85 di tutto il 2015 con un valore complessivo di presunte procedure irregolari pari a 136 milioni di euro (rispetto ai 31 milioni del 2015). In materia di evasione e frodi fiscali sono stati denunciati 332 persone e individuate altre 251 che avrebbero omesso di presentare le dichiarazioni annuali, nonché 235 datori di lavoro che hanno impiegato 574 lavoratori in nero e 311 irregolari, con un aumento del 20 per cento rispetto al 2015. Gli agenti hanno inoltre calcolato in 86 milioni di euro l'ammontare delle risorse pubbliche risultate indebitamente richieste o percepite da 464 persone indagate.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog