mercoledì 29 giugno 2016

Clinica Luccioni, i sindacati: necessario tavolo di confronto

Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl, in una nota congiunta, hanno "denunciato con forza il comportamento arrogante dell'Amministratore unico della Clinica Luccioni di Potenza che, ancora una volta, utilizza strumentalmente i lavoratori per regolare i conti con la Regione Basilicata e con l'Asp". Secondo i rappresentanti sindacali, "ancora una volta, infatti, ci troviamo di fronte all'avvio della procedura per il licenziamento collettivo di tutti i lavoratori in servizio a causa dei mancati accordi tra la Clinica e la Regione Basilicata rispetto alle questioni che riguardano tetti di spesa e posti letto. I sindacati hanno quindi chiesto alla Regione Basilicata "di intervenire con ogni urgenza a partire da un tavolo di confronto tra tutti i soggetti interessanti, tavolo a cui dovrà essere presente anche la Clinica Luccioni al fine di definire una volta per tutte questa situazione".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog