lunedì 9 maggio 2016

Vaccaro (Uil) su ipotesi abolizione bollo auto

"Si tratta di un bel 'gruzzoletto', a cui le Regioni già alle prese con i tagli decisi dal Governo dovrebbero rinunciare: pertanto la ventilata abolizione del Bollo auto dovrà assicurare integralmente il gettito alle Regioni, come è stato fatto per la Tasi. Altrimenti è forte il rischio di abolire una tassa 'odiata' dagli automobilisti, ma nel contempo di aumentarne altre come l'Addizionale regionale Irpef o le Accise sui carburanti". Lo sostiene, in un comunicato, il segretario regionale generale della Uil Basilicata, Carmine Vaccaro. "Da noi in Basilicata continua Vaccaro dove i costi dei carburanti alla pompa sono già i più cari d'Italia, sarebbe ancora di più una scelta intollerabile specie per la nostra produzione di greggio che auspichiamo possa riprendere al più presto".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog