giovedì 5 maggio 2016

Coldiretti: in piazza a difesa dell'etichettatura del latte

La Basilicata è una Regione che produce quantità importanti di latte e di prodotti caseari derivati. Purtroppo il mercato corrisponde un prezzo che settimanalmente scende, non coprendo i costi aziendali di produzione, tutto ciò con la costante minaccia di essere abbandonati dalla raccolta giornaliera del latte. Questi i motivi alla base della mobilitazione della Coldiretti di Basilicata: sotto la sede della Regione, 500 allevatori e 50 trattori. Il Presidente Quarto incontrerà il Governatore Marcello Pittella e l’Assessore all’Agricoltura Luca Braia per la sottoscrizione del “Manifesto sull’Etichettatura per la tutela e difesa del Made in Italy nel settore agroalimentare”, arricchito da dati che testimoniano la crisi del comparto.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog