martedì 29 marzo 2016

Venosa (Pz): un arresto per detenzione illecita di armi

Operazione di contrasto ai reati a Venosa (Pz): i carabinieri hanno arrestato un 48enne del posto ritenuto responsabile del reato di detenzione illecita di armi comuni da sparo e munizioni. Nel corso di una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di un fucile “Flobert s.m.” calibro 9, un fucile ad aria compressa sprovvisto di marca e matricola e di 52 cartucce “fiocchi” calibro 16 ed una cartuccia “fiocchi” calibro 7,5. Le armi e le munizioni, detenute in assenza di titolo autorizzativo e denuncia, sono state sottoposte a sequestro e l’uomo che non ha fornito alcuna spiegazione è stato arrestato. Dopo un processo per direttissima il 48enne si trova ora ai domiciliari.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog