lunedì 7 marzo 2016

Tragedia sul Pollino: 40 enne muore durante battuta di caccia

Tragedia, ieri, durante una battuta di caccia al cinghiale nel territorio di Valsinni. Un 40enne, originario proprio di Valsinni, era assieme ad altri selecontrollori quando, per cause in fase di accertamento, da uno dei fucili, forse caduto accidentalmente a terra, sarebbe partito un colpo che avrebbe raggiunto l’uomo alla testa. Per lui non c’è stato nulla. Sul corpo sarà effettuata l’autopsia. Sotto shoc le persone che erano con lui.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog