martedì 8 marzo 2016

Ricorso inammissibile per Restivo

La Quinta sezione penale della Cassazione ha dichiarato "inammissibile" il ricorso straordinario presentato dalla difesa di Danilo Restivo contro la condanna a trenta anni di reclusione inflittagli in via definitiva dalla Suprema Corte - il 23 ottobre 2014 - per l'omicidio della sedicenne potentina Elisa Claps.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog