giovedì 17 marzo 2016

Gdf: il bilancio dell'attività del 2015

Nel 2015 la Guardia di Finanza in Basilicata ha lavorato per contrastare l’evasione fiscale: sono state infatti concluse oltre 50 indagini di polizia giudiziaria, cui si aggiungono 515 fra verifiche, controlli ed altri interventi a tutela del complesso degli interessi erariali comunitari, nazionali e locali. Tra i risultati la denuncia di 42 persone responsabili di 70 reati fiscali, di cui il 70% riguarda gli illeciti più gravi. L’attività si è incentrata anche nella lotta ai traffici di droga, di merci di contrabbando e valuta falsa e contrasto all’immigrazione clandestina

.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog