sabato 5 marzo 2016

Copes: verifiche su certificazione attività

In Basilicata La Corte dei Conti ha avviato delle verifiche sul Copes, il programma di “Contrasto alla povertà esclusione sociale” della Regione in particolare per accertare le modalità di certificazione delle attività svolte negli ultimi anni. Secondo quanto si è appreso, dalle indagini sarebbero emerse in particolare irregolarità nelle attestazioni per le attività di formazione e lavorative dei partecipanti al progetto, in un’ottantina di Comuni lucani. Nelle scorse settimane la Guardia di Finanza aveva inoltre segnalato alla Corte dei Conti un danno erariale di circa dieci milioni di euro nella gestione dei fondi destinati al programma

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog