lunedì 14 marzo 2016

Brindisi. Lite tra due fratelli, grave la vittima

Sabato sera una lite tra due fratelli è degenerata in un accoltellamento: Giuseppe Falco, 39 anni, il ferito che è stato raggiunto al torace e in varie altre parti del corpo con almeno 15 fendenti, è stato ricoverato in ospedale in gravissime condizioni. E’ successo a Brindisi. L'aggressore Marco Falco, 35 anni, è stato arrestato e condotto in carcere dai carabinieri con l'accusa di tentativo di omicidio. A quanto emerso, il diverbio tra i due sarebbe nato per futili motivi: Il 30enne ha utilizzato una lama e ha colpito il fratello più volte in un raptus di ira. E' stato subito individuato e fermato. La vittima è ricoverata all'ospedale Vito Fazzi di Lecce

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog