giovedì 18 febbraio 2016

Scrittori a Matera per "Amabili confini"

Grandi scrittori a Matera per un progetto di coinvolgimento culturale e sociale, che legherà l'ospitalità delle famiglie e dei quartieri all'animazione territoriale tracciata dalla candidatura a Capitale europea della cultura per il 2019. L'iniziativa, denominata ''Amabili confini'', è stata presentata oggi, in una conferenza stampa, da Sergio Gallo, presidente dell'associazione ''Gigli e Gigliastri'', dall'ideatore del progetto, Francesco Mongiello, e da Brunella Guida che si occupa del coordinamento.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog