martedì 16 febbraio 2016

Cras Policoro (Mt): Scott si sta riprendendo

Un piccolo scoiattolo nero ricoverato nei giorni scorsi al Cras di Policoro dopo il ritrovamento in territorio di Roccanova si sta riprendendo. È stato chiamato Scott dai sanitari, d’accordo anche Vincenzo Appella, giovane roccanovese, che ha fatto il ritrovamento. Lo scoiattolo è una specie minacciata e in Basilicata non si conosce bene la sua distribuzione. "Questa - hanno fatto sapere dal Cras - è la prima segnalazione che arriva da Roccanova". Nei prossimi giorni al Cras giungerà Egidio Fulco, un naturalista che lavora per l’Ispra come inannellatore e che vorrà parlare con il giovane Appella e conoscere meglio il territorio del ritrovamento. «Questo perché la funzione del centro di recupero – hanno precisato dal Centro - non è solo quella di salvare gli animali selvatici in difficoltà, ma anche di raccogliere informazioni sul territorio per capire meglio come proteggerli nel loro habitat naturale».

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog