sabato 2 gennaio 2016

Botti di Capodanno: ferito 54enne di Potenza

Ferito dallo scoppio dei "botti" durante i festeggiamenti per il Capodanno, un uomo di 54 anni, di Potenza, a cui è stata amputata una mano, è ricoverato in rianimazione all'ospedale San Carlo. Secondo quanto si è appreso, l'uomo, le cui condizioni sono "critiche", ha subito lesioni molto gravi anche all'altro braccio e in altre parti del corpo. L'episodio, su cui indaga la Polizia, è avvenuto in via Lombardia. L'uomo è stato trasportato in ospedale, poco distante, da alcuni parenti.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog