sabato 19 dicembre 2015

Xylella: decreto sequestro preventivo per ulivi salentini



Un decreto di sequestro preventivo d'urgenza di tutti gli ulivi salentini interessati dal piano per l'emergenza Xylella è stato emesso dal procuratore di Lecce, Cataldo Motta, e dai pm Elsa Valeria Mignone e Roberta Licci ed eseguito oggi dal Corpo forestale dello Stato. Dieci le persone indagate, tra le quali il commissario straordinario Giuseppe Silletti.  I reati ipotizzati a vario titolo sono di diffusione di una malattia delle piante; violazione dolosa delle disposizioni in materia ambientale; falso materiale commesso da pubblico ufficiale in atti pubblici, falso ideologico, getto pericoloso di cose, distruzione o deturpamento di bellezze naturali. I reati sarebbero stati commessi nel leccese e zone limitrofe dal 2010 ad oggi.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog