venerdì 18 dicembre 2015

Intervento d'avanguardia al San Carlo di Potenza

Al San carlo nelle scorse settimane è stato risolto con successo il grave problema di una paziente ancora giovane (51 anni) e non più operabile perché già sottoposta a ben tre interventi cardiochirurgici. Grazie all’impianto transcatetere di un dispositivo occlusivo è stato possibile procedere alla chiusura di una falla (leak) della valvola mitralica.L’intervento è il primo in Basilicata e il secondo in Italia per la tecnica adottata. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog