giovedì 31 dicembre 2015

Furti vicino ai cimiteri: obbligo di dimora per 55enne

Ritenuto responsabile di furti su auto in sosta vicino a cimiteri del potentino e del salernitano, un uomo di 55 anni, di Eboli (Sa), ha ricevuto dai Carabinieri una misura cautelare di obbligo di dimora del gip di Lagonegro. L'uomo, insieme ad un'altra persona, rubava sulle auto di persone che erano nei cimiteri a sistemare le tombe dei loro cari. Bottino dei furti erano denaro e tessere bancomat con relativo codice di accesso, per prelevare denaro prima del blocco del conto.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog