martedì 1 dicembre 2015

Ferrandina, 54enne cade in un frantoio e resta ucciso

Un uomo di 54 anni è morto stamani dopo essere finito in un frantoio per la spremitura delle olive, nella sua azienda agricola di Ferrandina. Secondo una prima ricostruzione dell'incidente, l'uomo ha infilato un braccio nella cassa del frantoio ma è stato afferrato dal meccanismo della mola e trascinato dentro, rimanendo ucciso. Per rimuovere il cadavere sono intervenuti i Vigili del fuoco.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog