venerdì 18 dicembre 2015

Dopo "Ghost Runner", commissariata Fidal di Basilicata

Dopo l’inchiesta “Ghost Runner” della Questura di Matera, il Comitato Regionale di Basilicata della FIDAL – Federazione Italiana di Atletica Leggera è stato sciolto ed affidato alla gestione commissariale di Angelo Giliberto, il presidente del Comitato Regionale di Puglia. Al Commissario straordinario, tra gli altri, anche il compito di indire, entro 60 giorni l’assemblea elettiva (che dovrà poi svolgersi entro i successivi 30 giorni). Nell’inchiesta “Ghost Runner”, condotta dalla Polizia di Stato di Matera, in 23 sono stati denunciati a piede libero, e risponderanno di una serie di reati che vanno dall’associazione a delinquere, alla sostituzione di persona, falso ideologico e materiale, truffa in danno di ente pubblica e frode sportiva. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog