giovedì 28 maggio 2015

Bari. Chiesto il rinvio a giudizio per medici, prossima udienza il 10/06

Non si sarebbero accorti dell'emorragia in corso dopo un intervento per colecisti causando, nel novembre 2012, la morte del 69enne Onofrio Scardicchio, ex dirigente della Regione Puglia. Il pm della Procura di Bari Lidia Giorgio ha chiesto il rinvio a giudizio con l'accusa di omicidio colposo per quattro medici dell'ospedale San Paolo. l'udienza preliminare proseguirà il prossimo 10 giugno. In quella data sarà discussa anche la posizione del medico che ha scelto l'abbreviato.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog