mercoledì 1 aprile 2015

Vertenza Ariete: senza lavoro 17 persone

A Potenza la società Ariete ha comunicato ai sindacati la sospensione del servizio di pulizia delle scale mobili a partire da oggi per il mancato pagamento da parte di Cotrab di arretrati per un ammontare complessivo di oltre 300 mila euro. Non essendo possibile la normale prosecuzione delle attività nei quattro impianti meccanizzati che servono la città di Potenza, i lavoratori sono stati messi in libertà, senza retribuzione, in attesa che si concluda la procedura di mobilità collettiva aperta dalla Ariete il 13 febbraio scorso. 
Per Filcams Fisascat Uiltucs "il Comune di Potenza e il Cotrab non hanno fatto niente per impedire a 17 famiglie di perdere il lavoro". 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog