martedì 14 aprile 2015

Scoperto deposito rifiuti non autorizzato: una denuncia a Bernalda (Mt)

Il titolare di una marmeria situata nella zona dello scalo di Bernalda è stato denunciato dai carabinieri dopo che vicino alla sua azienda, i militari hanno scoperto una deposito non autorizzato di rifiuti di larghezza pari a circa 800 metri quadrati. Il deposito raccoglieva scarti di marmo che erano sparsi sul terreno in modo da realizzare un "piazzale calpestabile senza autorizzazione". Del ritrovamento del deposito è stato informato il Comune per giungere alla pulizia dell'area.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog