giovedì 30 aprile 2015

Primo Maggio. Vaccaro (Uil): necessarie soluzioni mirate

Reddito minimo, una nuova politica industriale e un piano per il contrasto alla disoccupazione: saranno questi gli argomenti principali della manifestazione organizzata dai sindacati, a Potenza, il prossimo 1 maggio dalle ore 9.30 (da piazza XVIII agosto), che si concluderà alle ore 11 in piazza Matteotti con un comizio. I segretari di Cgil, Cisl e Uil, Angelo Summa, Nino Falotico e Carmine Vaccaro, hanno definito "temi fondamentali" quelli indicati in vista del corteo.
"Quest'anno la festa del Primo Maggio - ha riferito Carmine Vaccaro a Carinanews - può essere definita la festa del non lavoro, perchè la situazione è drammatica soprattutto in una regione come la Basilicata. L'auspicio - ha concluso - è che si parta dal primo maggio per cercare soluzioni mirate."

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog