venerdì 17 aprile 2015

Gestore di condimini evade 400mila euro

Un amministratore di "oltre 40 condomini" che opera a Lavello ha evaso - dal 2010 al 2013 - circa 400 mila euro "a fronte di redditi annualmente esposti in dichiarazione nella misura del dieci per cento circa dei proventi effettivamente conseguiti". E' stato segnalato all'Agenzia delle entrate per il recupero dei tributi evasi (anche 80 mila euro di iva). E' stato scoperto dalla Guardia di Finanza analizzando banche dati, "numerosi" conti correnti e libretti di deposito.(ansa)

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog