giovedì 2 aprile 2015

Falotico (Cisl): No immobilismo su reddito minimo d’inserimento

Il segretario generale della Cisl Basilicata, Nino Falotico, ha espresso preoccupazione per la decisione della quarta commissione del consiglio regionale di rinviare il parere sul reddito mimino di inserimento a seguito dell'audizione, ieri, del direttore generale della presidenza della giunta regionale, Vito Marsico. Per Falotico, mentre la Commissione studia il provvedimento della giunta regionale, frutto di un accordo con il sindacato che risale allo scorso dicembre i beneficiari potenziali della misura aspettano risposte concrete e urgenti dalla politica. "Non si tratta di invocare scorciatoie fuori dalla legge - ha aggiunto - ma di porsi nella prospettiva di chi ha un impellente bisogno primario da soddisfare, vale a dire mangiare, e assiste inerme all'immobilismo delle istituzioni"

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog