sabato 14 marzo 2015

Bari: bimba di 6 anni veglia cadavere della madre

Forse ha visto la mamma accasciarsi sul letto e morire, poi ha vegliato il suo cadavere per due giorni: non ha aperto la porta, né ha risposto al telefono. La piccola, di sei anni, è trovata dal nonno materno e dalla polizia a poca distanza dal cadavere della 36enne, stroncata forse da un malore nella sua casa nel popolare rione Libertà di Bari. 
E' stato proprio l’uomo che vive a Pescara, ad insospettirsi: per due giorni ha tentato di mettersi in contatto con la figlia, ma visto che nessuno gli rispondeva al telefono, si è messo in auto e ha raggiunto Bari, nell'appartamento la scoperta.
I primi accertamenti della polizia e del medico legale fanno ipotizzare una morte per cause naturali. E’ stata disposta l'autopsia.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog