venerdì 20 febbraio 2015

Vibac: una conferenza per illustare l'accordo quadro

È stato presentato ieri in Regione a Potenza l’accordo quadro siglato tra la società Vibac spa, le organizzazioni sindacali Cgil. Cisl e Uil,la Rsu e la Regione Basilicata che permetterà la ripresa della produzione dell’azienda sita nell’area industriale di Viggiano e la salvaguardia dei posti di lavoro dei 184 dipendenti. L’accordo sottoscritto prevede di attivare un contratto di solidarietà con la riduzione delle ore lavorativo pari al 40% la cui gestione sarà soggetta a periodiche verifiche da parte delle organizzazioni sindacali. Sarà chiesto un incontro urgente al Ministero del Lavoro per la ratifica del contratto di solidarietà e per la possibilità di accedere ai benefici previsti dalla legge. Un passaggio necessario - è stato detto - per rendere operativo l’accordo sottoscritto e ritirare la procedura di mobilità iniziata il 15 dicembre 2014.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog