mercoledì 4 febbraio 2015

Segno meno per nati-mortalità imprese

E' sotto il segno meno in provincia di Potenza la nati-mortalità delle imprese: secondo i dati Unioncamere il 2014 si è chiuso con -10 aziende mentre il segno più a livello regionale è di “magra consolazione” con appena 7 imprese in più. 
Per Confcommercio Imprese per l'Italia Potenza “la situazione in provincia di Potenza è in controtendenza rispetto a quella nazionale che vede il sistema delle imprese aver ritrovato il passo della crescita e, nonostante una buona parte dell’anno trascorsa con l’affanno, alla fine del 2014 mette a segno , a livello nazionale, un saldo positivo tra aperture e chiusure. Nei dodici mesi appena trascorsi, ci sono state nuove iniziative in attività commerciali e di servizio, a riprova che l'autoimpresa è l'unica possibilità di lavoro, ma per ConfCommercio per chi si accinge a fare impresa, le incertezze del quadro economico non sono ancora del tutto superate". 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog