lunedì 2 febbraio 2015

Maltempo: estesa allerta meteo. Scuole chiuse nel capoluogo

Nevica in molti comuni della Basilicata, mentre è stato un fine settimana di lavoro per i vigili del fuoco che hanno dovuto far fronte ai tanti disagi segnalati dai potentini. Strade allagate, fiumi ingrossati, bacini quasi al limite della capienza. Ma anche cantine allagate, alberi caduti in mezzo alla strada e qualche smottamento di piccole dimensioni.
I disagi più grandi si sono registrati nella zona di Lauria e Villa d’Agri, mentre nel materano i principali interventi hanno
riguardato principalmente rami spezzati e qualche piccolo allagamento. Allagamenti di attività produttive ed abitazioni nei comuni di Rivello, Fardella, Latronico e Marsicovetere. Esondazioni si sono invece registrate sul Fiume Agri (località Bosco Galdo Comune di Marsicovetere), sulle fiumare di Piesco (Calvello) e di Picerno, sul torrente Serrapotamo (Senise) e su altri punti del reticolo idraulico secondario.
E oggi a causa delle precipitazioni nevose a Potenza il sindaco ha disposto la chiusura delle scuole del capoluogo. E' stata rinviata per gli stessi motivi la prima conferenza sui Piani per l'Offerta formativa in programma in mattina al Teatro Stabile.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog