martedì 27 gennaio 2015

Tavolo tecnico su rifiuti radioattivi a Tecnoparco

Porte chiuse per il tavolo tecnico sulla questione dei reflui radioattivi a Tecnoparco. Ispra e Arpab hanno presentato la relazione definitiva sulle analisi radiometriche effettuate nell’impianto di smaltimento dei rifiuti petroliferi della Val d’Agri. A partecipare, oltre all’assessore regionale all’ambiente Berlinguer, anche il direttore generale dell’Arpab, Aldo Schiassi, i tecnici dell’Ispra, Bologna e Matteocci, e i sindaci di Pisticci e Ferrandina. dalla relazione emerge che ci sono sedimenti radioattivi nelle acque di scarico, nei fanghi e nell’alveo del Basento. Esiste quindi la presenza di elementi radioattivi ma sempre al di sotto della media. Non ci sarebbe, quindi, pericolo perché quanto rilevato sarebbe ben al di sotto la normativa nazionale ed europea. In pratica l’Ispra non ha fatto altro che confermare ciò che l’Arpab aveva detto a novembre.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog