mercoledì 28 gennaio 2015

La Giornata della Memoria a Potenza e Matera

La Giornata della Memoria a Potenza e Matera. Nell'ambito degli eventi il prefetto di Potenza, Antonio D'Acunto, ha consegnato cinque medaglie d'onore alla memoria dei cittadini e dei militari deportati nei lager nazisti. Le medaglie sono state consegnate ai familiari di Luigi Di Ciesco (deportato a Dachau nel 1943), Rocco Donato Faraone (deportato a Mauthausen nel 1944), Pasquale Locuratolo (Danzica, 1943), Luigi Pellegrino (Neubrandeburg e Nordausen, 1943) e Felice Summa (prigioniero dal 1943).
Matera, città della pace e medaglia d'argento al valore militare nella lotta al nazismo con l'insurrezione del 21 settembre 1943, ha celebrato il "Giorno della Memoria" con un programma di iniziative di forte impegno sociale e culturale che hanno coinvolto sopratutto i giovani e le scuole. 
Alle manifestazioni nella città dei Sassi (anche l'inaugurazione di una mostra fotografica che rimarrà aperta fino al 27 febbraio) ha partecipato il Presidente del consiglio regionale, Piero Lacorazza.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog