venerdì 5 dicembre 2014

Incidente sul lavoro ad Andria: muore operaio di 52 anni

Un operaio di 52 anni, Vincenzo Paparella, di Andria, è morto schiacciato da un pistone idraulico, mentre stava lavorando alla manutenzione del cassone di un autocarro. 
L'uomo lavorava per una ditta che si occupa di lavorazione e trasformazione di inerti, la D'Oria. L'incidente si è verificato all'interno dell'azienda. I carabinieri, coadiuvati da tecnici specializzati, indagano per accertare eventuali responsabilità.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog