venerdì 3 ottobre 2014

Tito (Pz) primo comune con voucher per prestazioni occasionali

Il Comune di Tito è il primo comune in Basilicata ad erogare i “buoni lavoro (voucher)” per lo svolgimento di prestazioni di lavoro occasionale di tipo accessorio, attingendo da una apposita graduatoria destinata esclusivamente a disoccupati e inoccupati che non percepiscono alcuna forma di sostegno al reddito. Il Consiglio comunale infatti ha approvato all'unanimità il relativo regolamento ed a partire dal 6 ottobre, dopo la pubblicazione dell'avviso pubblico, sarà già possibile presentare le domande (l'avviso e il modello di domanda sarà scaricabile dal sito del Comune all'indirizzo www.comune.tito.pz.it e ritirabile presso gli uffici comunali). 
Le prestazioni lavorative riguarderanno lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione, supporto allo svolgimento di manifestazioni sportive e culturali, interventi di emergenza o di solidarietà, supporto a servizi comunali.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog