venerdì 31 ottobre 2014

Elezioni per rinnovo della Rsu alla Sudelettra

Il segretario generale della Fim Cisl Basilicata, Salvatore Troiano, esprime soddisfazione per il risultato delle elezioni per il rinnovo della Rsu alla Sudelettra di Viggiano. La Fim Cisl con 30 voti su 91 voti validi ha ottenuto un seggio. Gli altri due seggi sono andati a Fiom e Uilm. Sudelettra è un'azienda lucana specializzata in impiati elettrici, strumentazione e automazione per aziende chimiche, petrolchimiche, farmaceutiche e manifatturiere con sedi fisse nelle raffinerie di Taranto, Livorno e Gela, nel stabilimento petrolchimico di Brindisi e nel centro oli di Viggiano. "Abbiamo moltiplicato per sei i consensi e questo la dice lunga sul senso del risultato", spiega Troiano, che sottolinea anche il crollo verticale di consenso registrato dalla Fiom. "Se la Fim cresce e altri quasi dimezzano i propri voti - conclude Troiano - vuol dire che i lavoratori hanno inteso dare fiducia a un modo diverso di fare sindacato e premiato la qualità degli uomini che abbiamo schierato".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog