lunedì 27 ottobre 2014

"Chiavi in mano", un altro arresto

Un altro presunto componente della banda specializzata in furti in appartamento che ha operato nel Vulture-Melfese e nell'alto Bradano - un uomo di 36 anni di Bari - è stato arrestato dai Carabinieri. I primi quattro arresti dell'operazione "chiavi in mano" vennero eseguiti un anno fa. I componenti della banda seguivano le "vittime", rubavano le chiavi di casa dalle loro auto e svaligiavano gli appartamenti prima che del rientro dei proprietari, sempre sorvegliati.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog