martedì 28 ottobre 2014

Baragiano (Pz) sequestrata area di circa mille metri quadrati

Un'area di circa mille metri quadrati, a Baragiano - dove era stato accumulato asfalto rimosso durante lavori sul raccordo autostradale Potenza-Sicignano degli Alburni - è stata posta sotto sequestro dal Corpo forestale dello Stato. Nell'area era stato scaricato fresato bituminoso, cioè il risultato della rimozione dell'asfalto da sostituire - nell'estate scorsa - senza però sottoporlo al trattamento previsto per renderlo nuovamente utilizzabile come materiale inerte.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog