martedì 16 settembre 2014

Economia. Unioncamere: Ripresa ancora lontana. Appello dei vescovi lucani

In Basilicata la ripresa è ancora lontana e la riduzione del Pil per il 2014 "è stata ampliata rispetto alle stime di maggio, da -0,2 a -1,2%, e "anche per il 2015 le previsioni sono ancora recessive (-0,1%). E' quanto emerge dalle proiezioni di luglio elaborate da Unioncamere-Prometeia. Il presidente di Unioncamere Basilicata, Pasquale Lamorte, ha lanciato ancora una volta un pressante appello per chiedere "interventi urgenti e strategie di medio-lungo respiro". 
E sulla crisi economia sono intervenuti anche i vescovi lucani per i quali sono sotto gli occhi di tutti le ripercussioni di una crisi economica che colpisce, in particolar modo, le fasce più deboli e i giovani. La situazione - hanno detto i vescovi - richiede uno sforzo da parte di tutti per risollevare le sorti di una società che manifesta sempre più una richiesta di valori veri, sui quali investire per creare occasioni di sviluppo e crescita.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog