giovedì 28 agosto 2014

Nuove assunzioni nella scuola, si tratta di 620 presidi: 7 in Basilicata 43 in Puglia

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze - su richiesta del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - ha dato il via libera all'assunzione di 620 dirigenti scolastici per l'anno 2014/2015. I nuovi presidi prenderanno servizio il prossimo 1 settembre. Lo comunica in una nota il Miur. Il maggior numero di nomine si avranno in Lombardia (162), Campania (101) e Lazio (86). 25 saranno invece i nuovi presidi in servizio in Abruzzo, 7 quelli in Basilicata, 43 in Calabria, 5 in Emilia Romagna, 4 in Liguria, 4 nelle Marche, 11 in Molise, 20 in Piemonte, 43 in Puglia, 23 in Sardegna, 39 in Sicilia, 23 in Toscana, 8 in Umbria e 16 in Veneto.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog