sabato 28 giugno 2014

Tito (PZ). Nuove produzioni all'Ansaldo Sts

Ansaldo Sts, azienda specializzata nella realizzazione di apparati per il segnalamento ferroviario, trasferirà nello stabilimento di Tito (Potenza) nuove produzioni – provenienti dalla Francia – che renderanno quanto meno stabile la quota attuale degli occupati, che è di 130 persone. Soddisfazione è stata espressa dal segretario regionale della Basilicata della Uilm, Marco Lomio. Le prospettive che si aprono per lo stabilimento di Tito e per il premio di risultato che i lavoratori di Ansaldo Sts - dice Lomio - troveranno nella busta paga di luglio, pari a 2.570 euro.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog