venerdì 20 giugno 2014

Ignora l'alt della polizia sulla Salerno-Reggio Calabria, un arresto

Percosse, lesioni, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento di un'auto di servizio sono le accuse per un uomo di 64 anni, residente in Campania, arrestato dalla Polizia stradale a Lagonegro, sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria. L'uomo, con l'auto non assicurata e non revisionata, ha ignorato l'alt degli agenti, ha guidato contromano e ha rischiato di investire un poliziotto. 
E' stato bloccato in un cantiere, dopo l'intervento di un'altra pattuglia.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog