martedì 27 maggio 2014

Matera. Tasi a settembre, prima rata Imu altri immobili entro il 16 giugno

In merito all’applicazione della normativa sulla Tasi, la Tassa sui servizi indivisibili, la giunta comunale di Matera ha annunicato che proporrà al Consiglio comunale di applicare all’abitazione principale l’aliquota minima prevista dalla normativa, pari all’uno per mille, producendo in tal modo, per la quasi totalità delle famiglie, il dimezzamento della vecchia Imu pagata nel 2012. La decisione è stata presa al termine di una riunione, convocata dal sindaco, a cui hanno partecipato gli assessori, i capigruppo e i componenti della commissione consiliare bilancio della maggioranza al fine di condividere la delibera che sarà proposta al consiglio comunale in sede di approvazione del bilancio di previsione 2014.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog