venerdì 2 maggio 2014

Contratti di solidarietà al Centro Enea di Rotondella

Sono stati attivati i contratti di solidarietà difensivi per gli addetti alla mensa del centro Enea di Rotondella. Questo l'esito dell'incontro tenutosi oggi alla Trisaia. Il ricorso ai contratti di solidarietà durerà un anno (dal 1 maggio 2014 al 30 aprile 2015) e prevede una riduzione del 20 per cento del monte orario per i dipendenti della Lindoor Servizi, ditta che gestisce dallo scorso novembre il servizio mensa del centro ricerche. Tutto rimandato al tavolo in Regione del 13 maggio, invece, per i 5 addetti al facchinaggio della ditta Tecno Gf che ha ribadito la volontà di decurtare l'orario di lavoro e di applicare il contratto nazionale multiservizi senza scatti di anzianità. Ferma l'opposizione dei sindacati che hanno chiesto al tavolo la conferma del precedente contratto trasporti e il riconoscimento degli scatti di anzianità. L'Enea, dal canto suo, ha confermato la necessità di ridurre il monte ore contrattuale. Ora la pratica passa alla giunta regionale.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog