martedì 17 dicembre 2013

Tentato omicidio aggravato in concorso con figlio minore: un arresto e una denuncia

Un uomo di 54 anni, originario del Marocco ma residente a Pisticci (Mt), è stato arrestato dai Carabinieri per porto abusivo di coltello e tentato omicidio, in concorso con il figlio minore. A Senise (Pz) hanno aggredito un commerciante per motivi pare legati al posto vendita loro assegnato: l'aggressione è avvenuta quando padre e figlio, arrivati in paese per partecipare al mercato, hanno visto l'altro commerciante in un bar. L'aggredito è stato colpito con un cacciavite e un martello in varie parti del corpo e per le ferite riportate è stato affidato alle cure dei sanitari del 118. Il giovane è stato denunciato al Tribunale dei Minori.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog