venerdì 27 dicembre 2013

Potenza. É morto il 28enne che si era dato fuoco: era ustionato sull'80% del corpo

È morto martedì notte, dopo quattro giorni di agonia, all'ospedale Cardarelli di Napoli, Fausto Genovese, il disoccupato di 28 anni, di Potenza, che si era dato fuoco nei giorni scorsi a Vaglio di Basilicata (Pz) per la disperazione dopo aver perso il posto di lavoro. 
L'uomo aveva riportato ustioni sull'85% del corpo. 
Le sue condizioni sin dal primo momento erano apparse critiche ai medici dell'ospedale partenopeo dove era stato ricoverato.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog