mercoledì 13 novembre 2013

Fiat: anche la Proma dovrà fornire componentistica per i Suv

Dopo la Tiberina anche la Proma entra nel giro delle aziende che forniranno componentistica per i nuovi modelli suv che saranno prodotti nello stabilimento lucano del gruppo Fiat. Ieri l'ufficializzazione nel corso di un incontro che si è tenuto nella sede potentina di Confindustria al termine del quale è stato firmato l'accordo per la richiesta di cassa integrazione straordinaria per i 209 addetti della Proma. La pratica ora passa alla Regione Basilicata per la ratifica dell'accordo. La cigs sarà a rotazione e interesserà tutti gli addetti della Proma dal 25 novembre 2013 al 30 aprile 2015. Nel frattempo proseguirà l'attuale produzione di componentistica per il modello Punto.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog