mercoledì 23 ottobre 2013

Precariato in sanità pubblica, la Uil avvia monitoraggio

La Uil Fpl ha avviato un monitoraggio per stimare il fenomeno del precariato in sanità pubblica e valutare l’applicabilità del decreto governativo che prevede misure di stabilizzazione. "Dai primi dati - evidenzia la Uil Fpl - emerge che nella sola sanità in Basilicata lavorano oggi circa 700 precari, contando i rapporti a tempo determinato, di cui circa 200 medici, 75 dirigenti non medici e 420 tra infermieri, oss, tecnici di laboratorio, fisioterapisti". 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog