sabato 31 agosto 2013

Aree di servizio sulla A3, Cisl e Fisascat: "Necessario intervento delle istituzioni"

Il segretario generale della Cisl Basilicata, Nino Falotico, interviene sulla vertenza delle aree di servizio Galdo sollecitando Regione, Prefettura e Parlamento a fare pressing sull'Anas, insieme ai sindacati confederali e al Sindaco di Lauria, per una risoluzione della vertenza. "Per la Cisl e la Fisascat Cisl bisogna puntare fino in fondo alla rimodulazione funzionale del collegamento verso le attuali aree che, a causa dei disagi intervenuti con il nuovo percorso autostradale, in questo periodo pare abbiano registrato una perdita intorno al 65 per cento rispetto agli anni precedenti”. "Intanto - ha fatto sapere Falotico- la Prefettura sta convocando un incontro con l'Anas per il 5 settembre alle 12. La Cisl pretenderà al tavolo negoziale soluzioni serie e circostanziate, non pannicelli caldi per prendere tempo".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog